D50396

TAMIYA

TAMIYA PORSCHE CARRERA GT – KIT IN PLASTICA – 12050 SCALA 1:12

La Porsche Carrera GT è un'auto sportiva tedesca presentata per la prima volta al pubblico nel 2000 al Salone di Ginevra. La sua produzione in serie è proseguita nel 2003-2007, terminando con la produzione di 1.270 vetture di questo modello. La produzione si è concentrata nella città di Lipsia, in Germania. Il modello Carrera GT è stato sviluppato e messo in produzione per sostituire il modello 959 nell'offerta Porsche.Harm Lagaay è stato il progettista della nuova vettura. Rispetto al suo predecessore, la Carrera GT si differenzia per diversi elementi importanti. Innanzitutto ha un telaio completamente nuovo, di nuova concezione, mentre la carrozzeria è basata su quella utilizzata nella 911 GT 1 Evo. Anche lo stile e il design ampiamente compreso del nuovo modello sono stati chiaramente modificati. Anche la Porsche Carrera GT è alimentata da un motore completamente diverso: un 10 cilindri da 5,7 litri con una potenza massima di 612 CV. La velocità massima della Carrera GT è di 330 km/h e l'accelerazione da 0 a 100 km/h è di ben 3,3 secondi! Vale la pena aggiungere, però, che la vettura è molto difficile da controllare, richiede grande attenzione e concentrazione da parte dei piloti. Il prezzo di una Porsche Carrera GT usata oscilla intorno ai 620-780 mila. Euro, a seconda delle condizioni tecniche dell'auto e del suo chilometraggio.

Ancora nessuna recensione qui!

Non è disponibile alcun allegato!


Prodotti correlati

Tamiya 24169 Fiat 500F SCALA 1/24

TAMIYA

Tamiya 24169 Fiat 500F SCALA 1/24

Tamiya 24169 Fiat 500F SCALA 1/24. La Fiat 500 è un'auto da città italiana che oggi sarebbe classificata come un'auto di segmento A, entrata originariamente sul mercato nel 1957, e la sua produzione in serie continuò fino al 1975. Era concentrata principalmente negli stabilimenti di Torino, nel nord Italia. Nel corso della sua storia furono prodotte circa 3,4 milioni di automobili di questo tipo. Nella versione cronologicamente più vecchia la Fiat 500 era lunga 297 cm, larga 132 cm e alta 132,4 cm. Il suo passo era di 184 centimetri. Il modello 500 fu sviluppato e messo in produzione in serie come successore della Fiat Topolino, messa in vendita prima della Seconda Guerra Mondiale. I lavori di progettazione iniziarono nel 1955 e ne fu responsabile Dante Giacosa. Portarono alla realizzazione di un veicolo completamente diverso nello stile dal modello Topolino. Cambiarono anche le dimensioni della vettura, pur essendo ancora molto piccola, così come i motori utilizzati. Alla fine venne creata una city car piccola e molto economica, che guadagnò rapidamente popolarità in Italia. A volte si può constatare che il suo ruolo per l'industria automobilistica italiana era simile a quello del Maggiolino VW per l'industria automobilistica tedesca. La sua grande popolarità ha portato anche alla creazione della nuova Fiat 500, che ha debuttato sul mercato nel 2007. Vale la pena aggiungere che nel corso della produzione in serie della Fiat 500 sono stati utilizzati come propulsori motori a 2 cilindri con cilindrata da 479 a 594 cm3 e una potenza da 13,5 a 21 CV. Nell'offerta del gruppo Fiat il modello 500 è stato sostituito dal modello 126. Informazioni sul modello Questo è un kit di assemblaggio del modello in plastica in scala 1/24. Lunghezza: 124 mm, larghezza: 56 mm, altezza: 57 mm. La forma adorabile di questa auto d'epoca è ricreata accuratamente, con una scelta di parti superiori aperte e chiuse. Motore e trasmissione sono mostrati in dettaglio e il primo è visibile sotto il cofano posteriore apribile. La sospensione è rappresentata con precisione. Il modello viene fornito con pneumatici in gomma sintetica piena. Sono incluse decalcomanie opzionali per aggiungere strisce da corsa all'auto. La speciale box art presenta un ambiente urbano, dove la 500F è di casa.
Tamiya 20072 Toyota Celica LB Turbo Gr.5 SCALA 1/20

TAMIYA

Tamiya 20072 Toyota Celica LB Turbo Gr.5 SCALA 1/20

Tamiya 20072 Toyota Celica LB Turbo Gr.5 SCALA 1/20. Aero Wonder La Toyota Celica LB Turbo era un'auto del Gruppo 5 sviluppata per il DRM (Campionato tedesco di corse) del 1977. Basata sull'auto stradale Celica Liftback 2000GT, l'auto presentava componenti aerodinamici come i parafanghi sporgenti e l'alettone posteriore e utilizzava numerosi pannelli della carrozzeria in FRP, che contribuivano a mantenere il suo peso a soli 860 kg. Sono stati utilizzati una carrozzeria ampiamente modificata da Schnitzer e un motore turbo DOHC a 4 cilindri in linea da 2.090 cc e 560 CV. Questa vettura fece il suo debutto nel luglio 1977 e nell'ottobre dello stesso anno batté la Porsche 935 e ottenne la sua prima vittoria. Informazioni sul modello Questo è un kit di assemblaggio del modello in plastica in scala 1/24. Lunghezza: 240 mm, larghezza: 105 mm, altezza: 61 mm. La forma fastback altamente modificata è catturata con stile. Un cappuccio anteriore rimovibile ti consente di dare un'occhiata più da vicino al dettagliato motore da 560 CV sottostante. Il roll-bar è ricreato all'interno. I pneumatici in gomma sintetica piena hanno larghezze diverse davanti e dietro, entrambi con una finitura realistica. Le decalcomanie Cartograf sono incluse e ti danno la possibilità di scegliere tra le auto N. 56 e N. 68. Il kit viene fornito con una figura del conducente.
TAMIYA FORD MUSTANG GT4 – 24354 SCALA 1:24

TAMIYA

TAMIYA FORD MUSTANG GT4 – 24354 SCALA 1:24

La Ford Mustang è un'auto sportiva americana (pony car) presentata per la prima volta al pubblico nel 1964 alla Fiera mondiale di New York. La sua produzione in serie è iniziata quest'anno ed è continuata, ovvero va avanti da oltre 50 anni! Nel corso di una lunghissima produzione in serie, il modello ha visto le sue sei generazioni. Il modello Mustang è stato sviluppato e messo in produzione come complemento al modello Thunderbird e per continuare la lotta di mercato con la Corvette iniziata da questo modello. Fin dall'inizio si è pensato che la Mustang sarebbe stata più economica della sua concorrente, avesse uno stile forte e chiaro e sarebbe stata indirizzata principalmente alla generazione delle cosiddette baby-bommer, ovvero persone nate intorno al 1945 che, nel 1964, sono entrate nel mercato automobilistico come consumatori indipendenti. Anche la presentazione del nuovo modello ha ricevuto molta pubblicità e un'ambientazione di marketing ponderata, se non brillante. Tutti questi trattamenti, insieme a un'auto davvero buona come la Mustang, hanno contribuito a uno straordinario successo di mercato che l'ha resa un'auto iconica. L'ultima, VI generazione di Ford Mustang è stata presentata nel 2013 e la sua produzione è iniziata due anni dopo. Ha una piastra del pavimento completamente nuova e motori che vanno da 314 a 533 CV! Ha anche un nuovo cambio rispetto alla 5a generazione. Il prezzo unitario della nuova Ford Mustang in Polonia nel 2015 era di circa 160 mila. zloty.