D42173

HOBBY BOSS

KURSK "BAILOUT DALLA TASCA" HOBBY BOSS 1:35 84417

KURSK “BAILOUT FROM THE POCKET” HOBBY BOSS SCALA 1:35 84417

Ancora nessuna recensione qui!

Non è disponibile alcun allegato!


Prodotti correlati

FAMO & SD.AH.116 TAMIYA 1:35

TAMIYA

FAMO & SD.AH.116 TAMIYA 1:35

GERMAN 18 TON HEAVY HALF TRACK FAMO AND TANK TRANSPORTER SD.AH.116 TAMIYA DESCRIZIONE: Sd.Anh.116 è un rimorchio a 4 assi tedesco della seconda guerra mondiale. Il semirimorchio fu messo in servizio nella Wehrmacht nel dicembre 1940 e vi rimase fino alla fine della guerra. Era lungo 14,4 m e largo 3 m e poteva trasportare veicoli fino a 6,5 metri di lunghezza, ma la costruzione del carro attrezzi permetteva anche di trasportare veicoli più lunghi in situazioni eccezionali. Sd.Anh.116 è stato sviluppato come rimorchio pesante, progettato per il trasporto di veicoli blindati (soprattutto carri armati) di peso fino a 22-23 tonnellate. Successivamente, il limite consentito è stato portato a 26 tonnellate. Il carro attrezzi Sd.Anh.116 era caratterizzato da un design insolito perché la sua parte di trasporto era infatti sospesa a due carrelli, il secondo dei quali era guidato dal conducente dello stesso carrello. Il carico e lo scarico era possibile solo con il carrello posteriore scollegato. Vale la pena aggiungere che il semicingolato Sd. Kfz. 8 o Sd. Kfz. 9. Sd.Kfz. 9 (it. Sonderkraftfahrzeug 9) è stato un semicingolato tedesco della seconda guerra mondiale. I primi prototipi furono realizzati nel 1936 e la produzione in serie continuò nel 1939-1945, terminando con la produzione di circa 2.500 esemplari di questo veicolo. La trasmissione era fornita da un unico motore Maybach HL 108TUKRM con 270 CV. Sd.Kfz. 7 non aveva armamento fisso come standard. Sd.Kfz. 9 è stato originariamente progettato dalla FAMO come trattore di artiglieria specializzato per reggimenti di artiglieria pesanti e pesanti. Anche i primi lotti di produzione dell'auto erano piuttosto pesanti (quasi 20 tonnellate!), Ma erano altamente manovrabili, avevano un'ottima mobilità fuoristrada e avevano una trazione considerevole. Si sono inoltre rivelati affidabili, meccanici e con pochi guasti. In pratica, Sd.Kfz. 9 durante la seconda guerra mondiale è stato utilizzato principalmente come veicolo di traino e soccorso nelle unità di riparazione sul campo. Il suo compito era quello di recuperare i propri carri armati o semoventi danneggiati o immobilizzati dal campo di battaglia. Sono state realizzate due versioni dell'auto: Sd.Kfz. 9/1 con gru con portata di 6 ton e Sd.Kfz. 9/2 con gru con portata di 10 ton. Piccole quantità di Sd.Kfz. 9 prestò servizio - a parte l'esercito tedesco - nelle forze armate della Romania.